BOXE


è uno sport da combattimento e una forma di autodifesa.

A livello competitivo esso si svolge all’interno di uno spazio quadrato chiamato ring, tra due atleti che si affrontano colpendosi con i pugni chiusi (protetti da appositi guantoni), allo scopo di indebolire e atterrare l’avversario. Questo sport è conosciuto, a partire dall’XI secolo, anche come la nobile arte, richiedendo ai suoi praticanti caratteristiche come coraggio, forza, e intelligenza.

BOXE JUNIOR


Boxe dai 10 ai 16 anni

KICKBOXING e K1


Le tecniche fondamentali della Kick boxing si basano su calci, pugni e spazzate. Sono sistemi di combattimento totali anche se non hanno le prese corpo a corpo. In generale risultano essere efficaci sistemi per la difesa personale, soprattutto per chi non ha tempo e pazienza di imparare un’arte marziale con tutti i suoi contenuti storici, filosofici e culturali.

Per chi è indicato
 bambini, uomini e donne indistintamente, perchè gli allenamenti si basano innanzitutto su un’attenta preparazione fisica, con particolare riguardo al riscaldamento ed alla tecnica libera per un maggiore sviluppo dell’equilibrio dell’agilità e velocità di esecuzione dei colpi. Lo sbocco naturale è l’agonismo, ma può essere praticato

KICK BABY


Kick dai 6 ai 10 anni

KICK JUNIOR


1° FASCIA:  11-14 anni

2° FASCIA:  15-17 anni

MMA


Le Mixed Martial Arts (MMA) sono lo sport di combattimento a contatto pieno più completo che esiste e sono in assoluto, tra tutte le arti marziali/sport di combattimento, il sistema migliore e più efficace per il combattimento reale a mani nude e per la difesa personale e sono particolarmente raccomandate per l’allenamento delle forze di polizia e militari. Nelle Mixed Martial Arts è infatti permesso sia colpire che lottare e si possono utilizzare le tecniche e i colpi di tutte le arti marziali/sport di combattimento.Il combattimento di MMA si svolge sia in piedi che a terra con l’utilizzo di tecniche sia di grappling (portate a terra, strangolamenti, leve articolari) che di striking (pugni, calci, gomitate, ginocchiate). Questo sport permette quindi ad atleti di diverse arti marziali/sport di combattimento di confrontarsi tra di loro.

BBJ


Il Jiu-jitsu brasiliano spesso abbreviato nell’acronimo in lingua ingleseBJJ (Brazilian jiu-jitsu), è un’arte marziale, uno sport da combattimento e un metodo di difesa personale specializzato nella lotta ed in particolare in quella a terra. Non deve essere confuso con il suo predecessore giapponese Jūjutsu ma è piuttosto assimilabile alla disciplina del Grappling.